Guida acquisto lenti a contatto

 

Vistaexpert è pronta ad affiancarvi, guidandovi nell’acquisto delle lenti a contatto più adatte alle vostre esigenze.

Il seguente testo ha lo scopo di guidare l’utente verso il corretto acquisto delle proprie lenti a contatto sul nostro on-line store.

La guida si rivolge agli utenti che già utilizzano lenti a contatto , e che abbiano già effettuato prove di tollerabilità col proprio ottico optometrista.

Esistono 3 categorie di lenti a contatto disposable (usa e getta):

MENSILI

Sono le lenti morbide più diffuse e possono essere usate per un periodo massimo di quattro settimane. Le lenti mensili sono la scelta più economica e sono disponibili in numerose varianti di modello, colori e funzioni. Sono facili da usare, ma richiedono cura nella manutenzione così come le quindicinali. Oggi con le lenti a contatto mensili è possibile correggere la maggioranza dei disturbi visivi, compreso l'astigmatismo, purché si presenti in forme non gravi.

QUINDICINALI

Sono lenti morbide, molto simili a quelle mensili, ma possono essere usate per un periodo più breve. Le lenti a contatto settimanali sono facili da usare ma richiedono un'accurata manutenzione. Innanzitutto le lenti vanno tolte la sera. Ogni giorno devono essere pulite con una soluzione specifica per lenti a contatto, e poi devono essere inserite nel portalenti, coperte dal liquido. Anche il portalenti va disinfettato frequentemente con la soluzione per lenti. Le lenti a contatto settimanali sono disponibili per la maggioranza dei disturbi visivi e comprese le forme non gravi di astigmatismo.

GIORNALIERE

Sono l’ideale per chi usa le lenti di tanto in tanto, ma abitualmente preferisce utilizzare gli occhiali. Le lenti a contatto giornaliere sono la scelta perfetta per chi vive una vita attiva: chi fa sport, viaggia o semplicemente ama frequentare party o discoteche.
Sono studiate per curare la maggior parte dei disturbi visivi, purché essi non si presentino in forma particolarmente acuta. Con le lenti a contatto giornaliere è possibile correggere anche l’astigmatismo.

Le lenti a contatto possono essere di due tipi:

SFERICHE

PER MIOPIA E IMERMETROPIA

TORICHE

PER ASTIGMATISMO

I passi da seguire per effettuare il tuo acquisto:

1: Scegli il tipo di lente a contatto e clicca su dettaglio 2: inserisci nei menu a tendina i valori presi dai tuoi pacchetti di lentine finiti

Dove trovo questi valori sulle confezioni ?

i valori da usare per acquistare le lenti a contatto si possono trovare sul tallone dei pacchetti già consumati

Cosa sono questi parametri?

RAGGIO BASE

La curva base (o raggio base) è la curvatura della lente a contatto che dovrebbe seguire la curvatura dell'occhio. E' un parametro soggettivo che deve essere misurato dall'ottico. Viene indicata sulla confezione delle lenti con BC.

POTERE CORRETTIVO

Il potere (o diottria) è la "gradazione" della lente stessa. Viene indicata sulla confezione delle lenti con D oppure PWR.

DIAMETRO

E' un parametro di misurazione della lente. Deve essere misurato direttamente dall'ottico. E' indicato sulla confezione con DIA.

CILINDRO

E' una caratteristica del potere, valida solo per astigmatici. E' indicata sulla confezione con CYL.

ASSE

L'asse è un'altra caratteristica del potere, riferita agli astigmatici. Indicata sulla confezione con AX.


Buoni acquisti su Vistaexpert